Trekking Sardegna

TREKKING IN SARDEGNA

TREKKING IN SARDEGNA

Oliena, Monte Corrasi, Valle di Lanaittu

Percorso: 15,8 km

Tempo di percorrenza stradale: 06h30

Il percorso è sviluppato nel Supramonte nel comune di Oliena e fino alla valle di Lanaittu.

1a tappa: Oliena

Oliena, si trova nella provincia di Nuoro e alle pendici del Monte Corrasi, è stata recentemente insignita dal Touring Club della Bandiera Arancione. Ricco di chiese e costellato di siti archeologici è il centro storico e il territorio di Oliena. Oliena è nota anche per le Sue specialità enogastronomiche. Il paese di Oliena è la base per poter effettuare percorsi escursionistici partendo dal rifugio di Monte Maccione situato appena fuori dal paese.

2a tappa: Monte Corrasi

Partendo in auto dal rifugio di Monte Maccione, verso il supramonte, si raggiunge il Monte Corrasi  che con i suoi 1457 metri domina il paese di Oliena.

Nel 1956, grazie ai suoi incantevoli paesaggi, fu scelto dal regista del film ” I dieci comandamenti”, per potervi girare alcune riprese. La toponimia deriverebbe dal latino “commu” cui si aggiunge il suffisso   “arius” ad evocare il profilo frastagliato del monte (come una serie di corna), specialmente per chi lo osservi  da Oliena.

Il corrasi, fu definito il “Monte più bello che Dio abbia creato” da Salvatore Satta.

3a tappa: Valle di Lanaittu

Proseguendo l’itinerario a piedi, si raggiunge la valle di Lanaittu, che è una suggestiva vallata con numerose grotte come quelle di Sa Oche e di Su Bentu. Lunghe qualche chilometro, presentano ampie sale con stalattiti e stalagmiti all’interno di uno scenario di fenditure, piccoli laghi sotterranei, spiaggette di sabbia quarzose. Non lontana è la grotta Corbeddu che prende il nome dal bandito Giovanni Corbeddu il quale la scelse come rifugio segreto nella metà dell’800. Nel 1967 sono stati effettuati dei ritrovamenti paleontologici risalibili al Paleolitico superiore e reperti del Meseolitico e del Neolitico antico. E’ possibile visitare anche l’area nuragica di Sa Sedda e Sos Carros nonchè la dolina di Tiscali che racchiude l’omonimo villaggio nuragico il tutto nell’area di Lanaittu.

La prenotazione per raggiungere la Sardegna in traghetto e fare trekking nel Supramonte è possibile sul sito www.traghetti.com

No Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *