Traghetti Napoli Alicudi

Napoli ▷ Alicudi


Passeggeri
Età minori
Animali
Veicoli

Seleziona i tuoi veicoli
Mezzi a rimorchio



Prossime partenze per Napoli - Alicudi

Data
Orario
Compagnia
Nave
Ven, 04/12/2020
20:00
Collegamenti Interisole
Napoli/Eolie NO AUTO
Ven, 11/12/2020
20:00
Collegamenti Interisole
Napoli/Eolie NO AUTO
Ven, 18/12/2020
20:00
Collegamenti Interisole
Napoli/Eolie NO AUTO
Ven, 25/12/2020
20:00
Collegamenti Interisole
Napoli/Eolie NO AUTO

Prossime partenze per Alicudi - Napoli

Data
Orario
Compagnia
Nave
Lun, 07/12/2020
13:30
Collegamenti Interisole
Napoli/Eolie NO AUTO
Lun, 14/12/2020
13:30
Collegamenti Interisole
Napoli/Eolie NO AUTO
Lun, 21/12/2020
13:30
Collegamenti Interisole
Napoli/Eolie NO AUTO
Lun, 28/12/2020
13:30
Collegamenti Interisole
Napoli/Eolie NO AUTO

Napoli

Napoli
Come raggiungere il porto di Napoli
Per raggiungere il porto di Napoli (Calata Porta di Massa): dall’autostrada imboccate il raccordo autostradale della A1 verso “Napoli - Porto” . Per le auto munite di prenotazione, ingresso dal "Varco Bausan"; per quelle che ne sono sprovviste, seguire le indicazioni per l`ingresso dal "Varco Pisacane”; dopo aver percorso un tratto di via Marina fate ingresso al “Varco Calata Porta di Massa”.
In treno: prendere il tram 1.
In aereo: dall`aeroporto prendere l`alibus, scendere al Molo Beverello e da qui prendere la navetta che gratuitamente vi condurrà in pochissimi minuti alla Calata Porta di Massa.
Parcheggiare al porto di Napoli. Il parcheggio più vicino al porto è Garage Turistico Napoli situato in via Alcide de Gasperi, 14, tel . 081 552 5442.

Alicudi

Alicudi
Informazioni su Alicudi
Alicudi è una delle sette isole abitate dell`arcipelago delle Eolie, situate al largo delle coste della Sicilia. Alicudi è l`isola più remota del gruppo con il minor numero di abitanti, meno di 100. La tranquillità del posto è interrotta solo dagli arrivi dei traghetti e dal raglio degli asini, che costituiscono l`unica modalità di trasporto all`interno dell`isola. Alicudi presenta un territorio aspro ed incontaminato che attrae determinate categorie di visitatori: avventurieri, artisti, scrittori e solitari in cerca di un pò di pace.
Alicudi è formata da un grande cono vulcanico che spunta dal mare; un vulcano non attivo, ricoperto di vegetazione. Numerosi sentieri ripidi salgono dal piccolo porto, passando attraverso terrazze coltivate e basse abitazioni di forma cubica. L`isola era conosciuta anche come Ericusa, a causa dell`Erica che cresce sui pendii. Le abitazioni del posto, eleganti e ben curate, alcune abbandonate, sono sparse sul versante orientale dell`isola; mentre le pendici occidentali sono ripide e inaccessibili.
Esistono servizi di traghetto di linea per Alicudi dalle altre isole Eolie, dalla Sicilia e dal continente italiano.