Traghetti per Igoumenitsa, Venezia ▷ Igoumenitsa

Venezia ▷ Igoumenitsa


Passeggeri
Età bambini
Animali
Veicoli

Seleziona i tuoi veicoli


Hai anche un rimorchio? inserisci le misure



Venezia

Venezia
Indirizzo del porto di Venezia
Venezia è una città italiana di 261 401 abitanti, circa 400 000 in tutta l'area urbana, capoluogo dell'omonima città metropolitana e della regione Veneto. È il primo comune della regione per popolazione e undicesimo in Italia e primo in Veneto per superficie. Il comune di Venezia comprende sia territori insulari sia di terraferma ed è articolato attorno ai due principali centri di Venezia (al centro dell'omonima laguna) e di Mestre (nella terraferma).
La città di Venezia è stata per più di un millennio capitale della repubblica di Venezia ed è conosciuta a questo riguardo come la Serenissima, la Dominante e la Regina dell'Adriatico. Per le peculiarità urbanistiche e per il suo patrimonio artistico, Venezia è universalmente considerata una tra le più belle città del mondo ed è annoverata, assieme alla sua laguna, tra i siti italiani patrimonio dell'umanità dall'UNESCO: questo fattore ha contribuito a farne la terza città italiana (dopo Roma e Milano) con il più alto flusso turistico, in gran parte proveniente da fuori Italia.

Igoumenitsa

Igoumenitsa
Come raggiungere il porto di Igoumenitsa
Igoumenitsa è un comune della Grecia situato nella periferia dell'Epiro (unità periferica della Tesprozia) con 24.130 abitanti.
A seguito della riforma amministrativa che ha abolito le prefetture e accorpato numerosi comuni, la superficie del comune è ora di 428 km² e la popolazione è passata da 14.710 a 24.130 abitanti.
Dista pochi chilometri dal confine albanese di Konispol ed è circondata da montagne coperte da foreste che protendono verso il mare.
Il porto di Igoumenitsa è un importante crocevia delle rotte marittime che collegano l'Italia alla penisola ellenica, alla Bulgaria e alla Turchia, soprattutto da quando è terminata, nel 2009, la costruzione dell'autostrada greca Egnatia Odos, che per 670 km attraversa la Grecia settentrionale unendo la costa ionica con il confine fra Grecia e Turchia.