Traghetti Messina Reggio Calabria

Messina ▷ Reggio Calabria


Passeggeri
Età minori
Animali
Veicoli

Seleziona i tuoi veicoli
Mezzi a rimorchio



Prossime partenze per Messina - Reggio Calabria

Data
Orario
Compagnia
Nave
Sab, 20/06/2020
12:45
Ustica Lines-Liberty Lines
Aliscafo
Dom, 21/06/2020
12:45
Ustica Lines-Liberty Lines
Aliscafo
Lun, 22/06/2020
12:45
Ustica Lines-Liberty Lines
Aliscafo
Mar, 23/06/2020
12:45
Ustica Lines-Liberty Lines
Aliscafo
Mer, 24/06/2020
12:45
Ustica Lines-Liberty Lines
Aliscafo
Gio, 25/06/2020
12:45
Ustica Lines-Liberty Lines
Aliscafo
Ven, 26/06/2020
12:45
Ustica Lines-Liberty Lines
Aliscafo
Sab, 27/06/2020
12:45
Ustica Lines-Liberty Lines
Aliscafo
Dom, 28/06/2020
12:45
Ustica Lines-Liberty Lines
Aliscafo
Lun, 29/06/2020
12:45
Ustica Lines-Liberty Lines
Aliscafo

Prossime partenze per Reggio Calabria - Messina

Data
Orario
Compagnia
Nave
Sab, 20/06/2020
13:25
Ustica Lines-Liberty Lines
Aliscafo
Dom, 21/06/2020
13:25
Ustica Lines-Liberty Lines
Aliscafo
Lun, 22/06/2020
13:25
Ustica Lines-Liberty Lines
Aliscafo
Mar, 23/06/2020
13:25
Ustica Lines-Liberty Lines
Aliscafo
Mer, 24/06/2020
13:25
Ustica Lines-Liberty Lines
Aliscafo
Gio, 25/06/2020
13:25
Ustica Lines-Liberty Lines
Aliscafo
Ven, 26/06/2020
13:25
Ustica Lines-Liberty Lines
Aliscafo
Sab, 27/06/2020
13:25
Ustica Lines-Liberty Lines
Aliscafo
Dom, 28/06/2020
13:25
Ustica Lines-Liberty Lines
Aliscafo
Lun, 29/06/2020
13:25
Ustica Lines-Liberty Lines
Aliscafo

Messina

Messina
Come raggiungere il porto di Messina
Messina è un comune italiano di 234 570 abitanti capoluogo dell'omonima città metropolitana in Sicilia, nonché tredicesimo comune italiano e terza città non capoluogo di regione più popolosa d'Italia.
Sorge nei pressi dell'estrema punta nordorientale della Sicilia (Capo Peloro) sullo Stretto che ne porta il nome. Il suo porto, scalo dei traghetti per il Continente, è il primo in Italia per numero di passeggeri in transito e decimo per traffico crocieristico.
Fondata come colonia greca col nome di Zancle e poi Messana, Messina raggiunse l'apice della sua grandezza fra il tardo medioevo e la metà del XVII secolo, quando contendeva a Palermo il ruolo di capitale siciliana.
Ricostruita a partire dal 1912, la città moderna si presenta con una maglia ordinata e regolare con vie ampie e rettilinee in direzione nord-sud.
Importante e storica sede universitaria nel 1548 da Sant'Ignazio di Loyola.