Traghetti Venezia Pola

Venezia ▷ Pola


Passeggeri
Età minori
Animali
Veicoli

Seleziona i tuoi veicoli
Mezzi a rimorchio



Prossime partenze per Venezia - Pola

Data
Orario
Compagnia
Nave
Mar, 02/06/2020
17:15
Venezialines
Catamarano
Mar, 09/06/2020
17:15
Venezialines
Catamarano
Mar, 16/06/2020
17:15
Venezialines
Catamarano
Ven, 19/06/2020
17:30
Venezialines
Catamarano
Mar, 23/06/2020
17:15
Venezialines
Catamarano
Ven, 26/06/2020
17:15
Venezialines
Catamarano
Mar, 30/06/2020
17:15
Venezialines
Catamarano
Mer, 01/07/2020
17:15
Venezialines
Catamarano
Ven, 03/07/2020
17:15
Venezialines
Catamarano
Dom, 05/07/2020
17:15
Venezialines
Catamarano

Prossime partenze per Pola - Venezia

Data
Orario
Compagnia
Nave
Mar, 02/06/2020
07:30
Venezialines
Catamarano
Mar, 09/06/2020
07:30
Venezialines
Catamarano
Mar, 16/06/2020
07:30
Venezialines
Catamarano
Ven, 19/06/2020
08:15
Venezialines
Catamarano
Mar, 23/06/2020
07:30
Venezialines
Catamarano
Ven, 26/06/2020
07:30
Venezialines
Catamarano
Mar, 30/06/2020
07:30
Venezialines
Catamarano
Mer, 01/07/2020
07:30
Venezialines
Catamarano
Ven, 03/07/2020
07:30
Venezialines
Catamarano
Dom, 05/07/2020
07:30
Venezialines
Catamarano

Venezia

Venezia
Indirizzo del porto di Venezia
VENEZIA (Fusina) Ufficio Imbarchi / Check-in: Via dell' Elettronica 30176 Fusina
Come raggiungere il porto di Venezia
Per raggiungere il terminal Traghetti, bisogna percorrere il ponte della Libertà e al semaforo girare a destra continuare per circa 200 metri. Il terminal traghetti è conosciuto come molo 123 tra l'Isola del Tronchetto ed il bacino della Stazione Marittima di Venezia.
Dall'aeroporto si raggiunge il porto con l'autobus 5 ACtv che porta a Piazzale Roma in 30 minuti e con un costo di 6 euro.
Dalla Stazione attraversando il ponte della Costituzione si giunge al Piazzale Roma da dove partono delle navette per raggiungere il porto.


Pola

Pola
Pola, una città affacciata sul mare che sorge sulla punta dell'Istria croata, è conosciuta per il suo porto riparato, le spiagge e le rovine romane. Popolata già in epoca preistorica, si trova in una posizione strategica e per questo è stata più volte occupata, distrutta e ricostruita. In particolare, l'amministrazione della città è passata in mano a Romani, Ostrogoti, Veneziani, e, durante la seconda guerra mondiale, alle Forze Alleate.