Dal 1 settembre sarà consentito esclusivamente ai soggetti muniti di Certificazione verde Covid-19 (Green Pass) l’accesso e l’utilizzo delle
navi e traghetti adibiti a servizi di trasporto interregionale, ad esclusione di quelli impiegati per i collegamenti marittimi nello Stretto di Messina.
In pratica si applicherà per le partenze tra Regioni diverse es. partenza da Genova per raggiungere Olbia o Palermo ma si appiccherà anche sulla tratta Napoli - Ponza e sulla tratta Termoli - Tremiti in quanto pur essendo due tratte breve vi è un cambio di regione tra quella di partenza e l'isola di destinazione (non conta la regione di provenienza della pressona). Ne consegue che per partire da Anzio o da Formia per raggiungere Ponza, non si dovrà avere alcuna certificazione vaccinale, tampone o attestazione di guarigione da covid in quanto il collegamento è all'interno della regione Lazio.
Il Green Pass non si applica neanche per spostarsi tra regioni di colore bianco e giallo.