Aggiornato il 23/03/2022:

Dal momento che le disposizioni normative cambiano repentinamente, sarà responsabilità di ogni passeggero verificare prima di ogni viaggio – sia di andata che di ritorno – le restrizioni nazionali e regionali vigenti.

DA ITALIA A ALBANIA
Le persone in ingresso o in transito in Albania (ad eccezione dei minori fino ai 6 anni d’età) dovranno essere munite di uno dei seguenti documenti:
1. passaporto vaccinale (dal quale risulti che la data del completamento della vaccinazione sia almeno due settimane prima della data di ingresso in Albania);
2. test PCR effettuato entro 72 ore o test rapido antigenico effettuato entro 48 ore dall’ingresso in Albania;
3. certificato di guarigione attestante l’avvenuto superamento dell’infezione da SARS-COV 2 rilasciato non oltre i sei mesi precedenti l’ingresso in Albania.

Per maggiori informazioni:
https://ambtirana.esteri.it/ambasciata_tirana/it/ambasciata/news/dall_ambasciata/2021/10/viaggi-in-italia-di-cittadini-italiani_0.html
https://www.viaggiaresicuri.it/country/ALB



DA ALBANIA A ITALIA
Per tutti i passeggeri in arrivo in Italia dall'Albania è obbligatorio presentare:
• Passenger Locator Form compilato: https://app.euplf.eu/#/
• Una delle certificazioni verdi COVID-19 (Green Pass base o Green Pass rafforzato) ottenuta a seguito di vaccinazione, guarigione o tampone (molecolare o antigenico). I bambini di età inferiore a 6 anni sono esentati dall'effettuazione del test molecolare o antigenico.

Coloro che non sono in possesso di una delle certificazioni verdi COVID-19, hanno l’obbligo di sottoporsi a isolamento fiduciario di 5 giorni presso l'indirizzo indicato nel digital Passenger Locator Form e devono sottoporsi a un test molecolare o antigenico, effettuato per mezzo di tampone, alla fine di detto periodo.

A condizione che non insorgano sintomi da COVID-19, e fermo restando l'obbligo di presentazione del digital Passenger Locator Form, le disposizioni di cui sopra non si applicano agli alunni e agli studenti che frequentano un corso di studi in uno Stato diverso da quello di residenza, abitazione o dimora, nel quale ritornano ogni giorno o almeno una volta la settimana.